Author Topic: piattaforme petrolifere e petroliere  (Read 3769 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

pierohd

  • Guest
piattaforme petrolifere e petroliere
« on: May 04, 2011, 09:03:16 PM »
un saluto a tutti :)
volevo chiedere se qualcuno puo' spiegarmi perche' dopo 3/4 viaggi dalla piattaforma petrolifera alla raffineriria la petroliera non riesce piu a fare pieno carico, sia mettendo carico = 100 e attesa/mensile = 1/512, sia carico = 0 e attesa = off
la produzione e' 1.128/1500mc3 (max prod. 2.546 unita'/giorno) mentre le merci in attesa arrivano al massimo a 290mc3 e capacita' di accoglienza 288mc3?
e' la capacita' di accoglienza della piattaforma petrolifera che determina il massimo che si puo' caricare?
se si, come si fa ad aumentarla?
uso la versione 110 con pak 128 aggiornato all'ultima versione

grazie in anticipo e un caloroso saluto a tutta la comunita' siete forti!! :D

 ??? spero di non creare un doppione di discussione, ho girato un po' il forum anche in inglese e pure l'archivio ma non mi sembra di aver trovato alcun riferimento ;D
« Last Edit: May 04, 2011, 11:57:55 PM by pierohd »

Offline Fabio

  • Devotee
  • Administrator
  • *
  • Posts: 2898
  • Total likes: 6
  • Helpful: 91
  • The Pak128 Guy
    • Visit me on Facebook
  • Languages: EN, IT, RO, FR
Re: piattaforme petrolifere e petroliere
« Reply #1 on: May 05, 2011, 08:49:21 AM »
Ciao!

La raffineria, a sua volta, produce e invia il prodotto ad un ulteriore cliente?

In Simutrans puoi trasportare merci solo se vengono richieste dalla fabbrica di destinazione, che a sua volta le richiede in base all'effettivo consumo per produrre altri beni, a loro volta effettivamente venduti.

In altre parole, l'intera catena/filiera deve funzionare, fino ad uno stabilimento "di puro consumo" (es. benzinaio, supermarket, etc...)

pierohd

  • Guest
Re: piattaforme petrolifere e petroliere
« Reply #2 on: May 05, 2011, 11:27:41 AM »
si, fornisce una raffineria che a sua volta fornisce due distributori e fue fabbriche di beni, spesso la piattaforma della raffineria dove si caricano i prodotti da destinare agli altri punti (distributori e fabbriche beni) e' intasata, dipende dal fatto che no si smaltiscono abbastanza in fretta?
ho piu' o meno lo stesso problema trs una segheria e delle foreste piantate che non producono piu' legname, mi sa che devo vedere a chi vanno i prodotti della segheria e a che velocita' vengono smaltiti,
pensavo dipendesse dal fatto che in inverno non si produce legname, o sbaglio? ???

quindi e' meglio partire dai consumatori finali e risalire la filiera invece di partire dal produttore principale e col tempo collegare la distribuzione,
giusto? ???
forse ho capito

ok provo a cambiare o rifare lo scenario
grazie fabio ;D
un abbraccio e alla prossima

Offline Fabio

  • Devotee
  • Administrator
  • *
  • Posts: 2898
  • Total likes: 6
  • Helpful: 91
  • The Pak128 Guy
    • Visit me on Facebook
  • Languages: EN, IT, RO, FR
Re: piattaforme petrolifere e petroliere
« Reply #3 on: May 05, 2011, 01:10:47 PM »
partire dai consumatori non va nemmeno bene, perché i fornitori non produrranno nulla fino a quando non vengono a loro volta riforniti.

Ti conviene partire con catene/filiere corte (es. miniera di carbone / pozzo o piattaforma petrolifera --> centrale elettrica) per "fare soldi", dopo di ché puoi passare anche a catene più complesse.

Sicuramente la produzione non è stagionale (nemmeno per legname/frutta e verdura/etc...)

Alla prossima e benvenuto!!!